Come scegliere una mountain bike elettrica? – La guida ULTIMATE 2022 + la TOP3

pub

State cercando una mountain bike elettrica e non sapete come scegliere? È meglio scegliere un modello semirigido o a sospensione integrale? Esistono modelli più potenti, leggeri e pieghevoli?
Buone notizie, siete nel posto giusto!

La mountain bike elettrica è un ottimo modo per spostarsi, allenarsi al proprio ritmo e provare il brivido della corsa. In questa guida definitiva, scopriremo tutto quello che c’è da sapere per scegliere la mountain bike elettrica giusta per voi.

Dove acquistare una mountain bike elettrica?

Con la moltitudine di offerte, a volte è difficile orientarsi. Ecco una selezione dei migliori siti online per acquistare la vostra mountain bike elettrica:

mountain bike elettrica all tricks
  • Filiale di Decathlon
  • I principali marchi
  • Consegna rapida e gratuita
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni
  • Pagamento sicuro,
  • Pagamento gratuito 3X o 4X disponibile
logo decathlon
  • Ampia gamma di modelli a tutti i prezzi
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Consegna rapida e gratuita
  • Assistenza post-vendita di qualità
  • Pagamento sicuro
  • Pagamento gratuito 3X o 4X disponibile
mountain bike elettrica lepape.fr
  • Cartello multisport creato nel 1996
  • I principali marchi
  • Consegna rapida e gratuita
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni

Iniziamo con una selezione delle migliori mountain bike elettriche Novembre 2022. Sappiate che le scorte vanno a ruba ed è necessario fare una scelta rapida una volta individuato il modello che fa per voi. Se volete andare direttamente alla guida all’acquisto per scoprire i criteri importanti da considerare, clicca qui

TOP3 delle migliori mountain bike elettriche

 

MOUNTAIN BIKE ELETTRICA E-ST 520 GRIGIO GIALLO 27,5 POLLICI

parere mountain bike elettrica decathlon E-ST-520
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • ASSISTENZA elettrica : 3 livelli di assistenza che consentono di superare qualsiasi tipo di terreno (anche il più ripido) senza sforzo!
  • POTENZA : Con una coppia motrice di 70 Nm, avrete una buona potenza per godervi i vostri viaggi.
  • Contatore : Alcuni utenti si lamentano del contatore poco intuitivo (c’è la possibilità di sostituirlo).

La Decathlon E-ST-520 VTTAE è una bicicletta nota per le sue caratteristiche. ottimo rapporto qualità/prezzo . Con ruote da 27,5 pollici, questa è una mountain bike elettrica semi-rigida versatile e facile da gestire. Grazie al suo motore centrale da 70 Nm, potrete beneficiare di una eccellente scorrevolezza nella pedalata e buona potenza per una guida senza sforzo anche sulle salite più ripide. Infine, l’E-ST 520 è un VTTAE che vi darà soddisfazione su diversi tipi di terreno. Si tratta di un modello adattato a uomini e donne.

MOUNTAIN BIKE ELETTRICA SEMIRIGIDA TREK POTENZAVOLO 4

trek powerfly 4 mountain bike
  • POTENZA : Questo VTTAE è dotato del nuovo motore Bosch, più piccolo, più leggero e più potente per una migliore sensazione di pedalata.
  • AUTONOMIA : Equipaggiato con una batteria BOSCH da 500Wh, potrete percorrere più di 120 km senza preoccupazioni,
  • BATTERIA INTEGRATA : La batteria è integrata nel telaio e facilmente rimovibile, rendendo discreta e comoda la ricarica.
  • PREZZO : Il prezzo può sembrare elevato, ma si tratta di una mountain bike elettrica di alta gamma con componenti di qualità eccellente (Bosch). Il rapporto prezzo/prestazioni è ancora molto buono.

Il top di gamma Trek Power Fly 4 27,5″ VTTAE è un modello ideale per un uso misto. Infatti, può essere il vostro mezzo di trasporto nelle aree urbane e il vostro migliore alleato sui terreni difficili. Con il suo design elegante e il telaio semirigido, è relativamente leggero. Ne apprezziamo l’equipaggiamento top di gamma (motore e batteria BOSCH) e i 75 Nm di coppia del motore, che gli conferiscono un’ottima potenza.

Mountain bike elettrica Decathlon E-AM STILUS V2

mountain bike elettrica e-am stilus
  • POTENZA : Con il suo motore Bosch e una coppia di 85 Nm, questo VTTAE è estremamente potente e consente di scalare colline ripide senza alcuna difficoltà,
  • AUTONOMIA : Dotato di una batteria BOSCH da 625Wh, ha una lunga autonomia (130 km),
  • FRENI : L’E-AM Stilus V2 è dotato di freni idraulici che garantiscono una frenata eccellente in ogni circostanza.
  • PREZZO : Il prezzo può sembrare elevato per alcuni, ma Decathlon ha puntato sulla qualità dei componenti per questo ATV di fascia alta. Il rapporto qualità/prezzo rimane molto buono.

Modello top di gamma di Decathlon, la E-AM STILUS V2 VTTAE si distingue per la sua indiscussa potenza, in grado di fornire un’assistenza alla pedalata fino al 340%. Apprezziamo anche la sua batteria da 625 Wh, che gli garantisce una lunga autonomia. Infine, anche se elevato, il prezzo rimane ragionevole in considerazione della qualità dei componenti.

Che cos’è una mountain bike elettrica?

Una mountain bike elettrica è una bicicletta a pedalata assistita progettata per essere utilizzata principalmente su terreni accidentati. Può essere utilizzato sia per le attività di svago che per gli eventi più sportivi in competizione. La VTTAE è apprezzata dai ciclisti amatoriali perché la sua manovrabilità e la sua capacità di resistere agli urti. Negli ultimi anni, i marchi di biciclette si sono costantemente innovati per offrire modelli sempre migliori.

Perché acquistare una mountain bike elettrica?

A Mountain bike elettrica offre innumerevoli vantaggi:

  • POTENTE È abbastanza potente da superare molti terreni accidentati e pendii ripidi senza dover fare sforzi e senza farvi sudare,
  • COMFORT Comfort: è possibile percorrere percorsi accidentati e subire molte sollecitazioni senza sentirle. È il partner preferito dagli appassionati di Enduro, Trail e Cross-country.
  • AUTONOMIA: I modelli VTTAE sono generalmente dotati di una buona autonomia che consente di godersi lunghi viaggi senza preoccupazioni,
  • POLIVALENTE Bicicletta polivalente: sebbene sia destinata a terreni difficili, potete utilizzare la vostra VTTAE per andare al lavoro, per fare la spesa o per praticare attività fisica su percorsi più o meno accidentati. Può essere equipaggiata come qualsiasi altra bicicletta con un marsupio, un trolley, ecc.
  • ATTIVITÀé FISICA Ideale per anziani, persone con problemi articolari, diabete o problemi cardiaci che vogliono praticare un’attività fisica dolce.

 

Quali sono gli svantaggi delle mountain bike elettriche?

Dovete sapere che un Mountain bike elettrica può avere anche alcuni svantaggi:

  • MANIABILITÀ A causa del peso maggiore rispetto a una mountain bike classica, può essere più difficile da gestire se la batteria è scarica. Ad esempio, i modelli che pesano più di 25 chili non potranno essere trasportati a mano o spinti a lungo,
  • VOLO : Come la maggior parte delle biciclette elettriche, una mountain bike elettrica attira spesso attenzioni indesiderate con il rischio di furto. Pensate di investire in un antifurto di qualità.

Quali sono i diversi tipi di mountain bike elettriche?

Tipi di ATV elettrici

  • Mountain bike elettrica semirigida La più versatile, ideale per i principianti o per chi percorre prevalentemente strade sconnesse ma anche asfaltate,
  • Mountain bike elettrica interamente sospesa : Ideale per gli appassionati di mountain bike su terreni accidentati e per chi è alla ricerca di emozioni forti,
  • Mountain bike elettrica pieghevole Ideale per chi cerca una bicicletta pratica, facile da trasportare e da spostare,
  • Mountain bike elettrica leggera Ideale per i motociclisti in cerca di prestazioni. Si tratta principalmente di VTTAE in carbonio, ideali per le competizioni,
  • Fatbike elettrica La fatbike è la compagna ideale per la neve e la sabbia,

E non dimenticate le mountain bike elettriche per tipologia:

 

Ora analizziamo più in dettaglio ogni tipo di mountain bike elettrica:

la mountain bike elettrica semirigida, la più versatile!

Il ATV semirigido elettrico si differenzia per la forcella sospesa solo nella parte anteriore, che la rende maneggevole e versatile. Questo tipo di VTTAE è ideale per i principianti o per un uso regolare su terreni misti: per andare al lavoro, per fare commissioni in città o per fare escursioni in montagna. È comodo, ma non è consigliato per percorsi molto accidentati.

-Più informazioni sul Mountain bike elettrica semirigida

La mountain bike elettrica Tutte le sospensioni, ideali per i terreni accidentati

Questo tipo di VTTAE si rivolge ai motociclisti più sportivi e amanti del brivido o alle mountain bike che amano avventurarsi su percorsi accidentati. Il doppio ammortizzatore garantisce maggiore comfort e stabilità in caso di urti e colpi.

In genere è più pesante a causa delle sospensioni extra e richiede più energia in salita.

–Per saperne di più sul Mountain bike elettrica a sospensione totale

La mountain bike elettrica pieghevole, la più pratica!

Mountain bike elettrica pieghevole

Quest’ultimo si distingue soprattutto per le dimensioni delle ruote, generalmente più piccole (inferiori a 27,5 pollici), che lo rendono più limitato.. Una mountain bike elettrica pieghevole si distingue per leggerezza, praticità, facilità di trasporto e di stoccaggio.

Tuttavia, prima di scegliere questo tipo di ATV, assicuratevi di definire il vostro utilizzo, perché sicuramente risparmierete spazio, è più pratico e potrete portarlo con voi facilmente, ma non potrete certo utilizzarlo su terreni complessi.

–Per saperne di più sul Mountain bike elettrica pieghevole

La mountain bike elettrica leggera per chi cerca soprattutto le prestazioni!

Per il Gli amanti della mountain bike agonistica o chi cerca le migliori prestazioniLa mountain bike elettrica leggera è quella che fa per voi. Questo tipo di mountain bike è di solito realizzato con un telaio in carbonio che lo rende incredibilmente leggero e facile da trasportare.

Una mountain bike elettrica pesa di solito circa 25 kg, spesso è più pesante di una bicicletta elettrica convenzionale o di una VTC perché è dotata di ruote più grandi e sospensioni più robuste. Alcuni marchi, come Specialized, si sono recentemente innovati per introdurre sul mercato modelli di VTTAE ultraleggeri con un peso di circa 17 kg. È importante sapere che per sviluppare questo tipo di mountain bike elettrica leggera (pur mantenendo la stessa robustezza), i marchi devono utilizzare materiali molto specifici come un telaio in carbonio ad esempio, che in genere rende la bicicletta più costosa.

–Per saperne di più sul Mountain bike elettrica leggera

La mountain bike enduro elettrica da brivido!

Mountain bike elettrica da discesa

La mountain bike enduro elettrica è la moto che fa per voi se volete provare sensazioni estreme. Solitamente utilizzato nei percorsi di montagna, i biker devono terminare il circuito nel minor tempo possibile. Si tratta di biciclette con un design migliorato per ottimizzare i percorsi in discesa. La mountain bike elettrica da enduro è un modello full suspension con sospensioni di alta qualità per attutire l’impatto durante i salti.

In genere non sono degli ottimi « cavalieri ». Infatti, la sua struttura e il suo smorzamento lo rendono meno produttivo durante la pedalata. L’enduro VTTAE viene quindi utilizzato principalmente per le discese o per le uscite su terreni complessi.

–Per saperne di più sul Mountain bike elettrica Enduro

Mountain bike elettrica FAT bike, la compagna ideale per andare in spiaggia!

Fat bike elettrica

La Fat Bike è una bicicletta dotata di ruote molto grandi. Con questo modello di bicicletta, è possibile guidare su percorsi difficili come neve, sabbia, fango o ghiaia. Con il suo design potente, la Fat Bike sta diventando sempre più popolare. In effetti, negli ultimi anni ne abbiamo visti sempre di più vicino alle spiagge.

–Per saperne di più sul Fatbike elettrica

Possiamo anche ordinare le mountain bike elettriche per tipo di utente:

Mountain bike elettriche da donna

Negli ultimi anni, i marchi di ATV si sono innovati per progettare modelli specifici per le donne. Le mountain bike elettriche da donna si distinguono generalmente per le dimensioni, il telaio e il design. Questo tipo di mountain bike elettrica di solito non ha un manubrio centrale per agevolare il passaggio a cavallo, che è È molto utile quando ci si ferma spesso o se si trasportano borse, un cestino o un bambino. Ha anche una sella più larga, più adatta alla corporatura femminile, e un manubrio di diametro inferiore.

–Per saperne di più sul Mountain bike elettrica da donna

Mountain bike elettrica da uomo

La maggior parte delle mountain bike elettriche è destinata agli uomini. Versione più maschile, si distingue generalmente per le dimensioni, il design e il colore. Il telaio è più grande con una barra centrale e le ruote sono solitamente da 27,5 o 29 pollici. Anche il manubrio è più largo.

–Per saperne di più sul Mountain bike elettrica da uomo

Mountain bike elettrica per bambini

L’acquisto di una mountain bike elettrica per bambini non è così facile come sembra, soprattutto perché il bambino può avere difficoltà a descrivere le sensazioni che cerca. Potete quindi iniziare basando la vostra scelta sulle vostre esperienze personali o chiedendo a qualcuno di accompagnarvi. Il punto più importante è la dimensione del VTTAE, che deve essere adattata alla taglia e all’età del bambino. Infine, per fare la scelta giusta del VTTAE per bambini, tenete conto dei gusti del bambino (design, colore, forma della sella, ecc.) in modo che possa utilizzarlo al meglio.

Criteri da conoscere (assolutamente) prima di acquistare una mountain bike elettrica

1 – Definire l’uso che si intende fare del proprio ATV elettrico

La prima cosa da fare è definire l’uso che farete del vostro ATV per poter scegliere il tipo di mountain bike che fa per voi. Volete una mountain bike versatile che sia adatto alla maggior parte dei terreni e quindi scegliere una modello semirigido ? Oppure sei più un come le emozioni e le cadute? In questo caso, è preferibile scegliere un modello interamente sospeso.

2 – Batteria e autonomia

batteria bosch

Insieme al motore, la batteria fa parte della parte elettrica della VTTAE. Un componente essenziale, senza il quale è impossibile avviare la moto! Scopriamo gli elementi importanti da conoscere quando si sceglie una batteria e come influisce sull’autonomia della bicicletta:

La tecnologia utilizzata

La maggior parte delle VTTAE oggi è dotata di batterie agli ioni di litio per la loro affidabilità ed efficienza. Le batterie agli ioni di litio hanno un eccellente rapporto peso/prestazioni. Il tasso di autoscarica è molto basso e non c’è effetto memoria.

Fare attenzione a non far cadere una batteria al piombo. Anche se è generalmente più economico, non è consigliato a causa del peso e del volume elevati.

La tensione

Che cos’è? La tensione, espressa in Volt (V), indica la quantità di elettricità erogata dalla batteria, cioè la sua potenza! In parole povere, Più la batteria è potente, più è facile arrampicarsi.

Le batterie per le EAB sono generalmente da 24V, 36V o 48V. La scelta della tensione dipende dal tipo di terreno su cui si pedala e dalla pendenza.

Ad esempio, se si pedala principalmente su terreni pianeggianti con poche colline, una batteria da 24 V sarà più che sufficiente. Un altro esempio: una batteria da 48 V sarà ideale per le corse più atletiche con dislivelli significativi.

Amperaggio

Amperaggio espresso in ampereora (A/H)
consente di determinare l’autonomia della batteria e quindi il numero di chilometri percorribili.
Più alto è l’amperaggio, più chilometri si possono percorrere senza dover ricaricare la batteria.

Fattori che possono influire sulla durata della batteria

È importante notare che la durata della batteria è data come indicazione dai produttori perché diversi fattori possono influenzarla:

  • Il peso del ciclista Sembra logico, ma più alto è il peso del ciclista, più alto è il consumo di energia per alimentare la batteria e più velocemente la batteria si scaricherà.
  • Pressione degli pneumatici: È importante sapere che una pressione sbagliata degli pneumatici può comportare una perdita di autonomia fino al 25-35%. Rispettare la pressione indicata dal produttore (spesso è indicata anche sul fianco dei pneumatici).
  • Tempo: L’autonomia e la potenza di una batteria saranno sempre migliori con il bel tempo e la temperatura moderata. Con il freddo, la batteria si scarica di solito un po’ più velocemente. Considerate di pedalare per qualche minuto con un basso livello di assistenza per consentire alla bicicletta di riscaldarsi gradualmente.
  • Il dislivello: La differenza di altitudine e il tipo di terreno avranno un impatto reale sull’autonomia della batteria. Maggiore è la differenza di altitudine, più velocemente si scaricherà la batteria.

3 – Il motore

Mountain bike elettrica

La posizione del motore

Il motore può essere posizionato sulla ruota anteriore, sulla ruota posteriore o centralmente nella guarnitura. Ciascuna sede presenta vantaggi e svantaggi (vedi tabella seguente). Se possibile, optano per un motore centrale nella guarnitura che fornisce un’assistenza proporzionale e progressiva.

  • Facile da usare,
  • Facile da riparare,
  • Prezzo
  • Assistenza elettrica naturale e proporzionale,
  • Facile da riparare,
  • Il più versatile
  • Buona sensazione di assistenza elettrica
  • Relativamente facile da installare,
  • Sensazione di pesantezza all’anteriore in curva
  • Più difficile da riparare perché è collegato al deragliatore,
  • Assistenza non proporzionale allo sforzo

Coppia del motore

La coppia del motore espressa in Newton-metri (Nm) è la potenza del motore. Maggiore è la coppia del motore, più potente è l’ATV elettrico. Le EAB sono generalmente dotate di una coppia di motori compresa tra 20 e 90 Nm. A seconda che si preveda una salita più o meno ripida, scegliere un motore con una coppia maggiore o minore.

Il sensore

Il sensore viene utilizzato per attivare l’assistenza del motore quando si pedala. Esistono due tipi principali di sensori per l’assistenza elettrica:

Sensore di rotazione

L’assistenza elettrica con sensore di rotazione è caratterizzata da un leggero ritardo tra la prima pedalata e l’attivazione dell’assistenza elettrica.. Al contrario, è necessario attendere qualche istante dopo l’interruzione della pedalata affinché l’assistenza elettrica si arresti completamente. In generale, questi sensori comportano un minor consumo della batteria, ma una maggiore usura della stessa.

Sensore di forza

Assistenza elettrica si attiva alla prima pedalata e il suo livello si adatta alla pressione esercitata sui pedali. È l’assistenza elettrica da preferire per un maggiore comfort.

IL QUADRO

Le dimensioni della cornice

S, L, M o XL? È necessario scegliere le dimensioni della cornice in base alla sua morfologia. La tabella seguente indica le dimensioni del telaio da scegliere in base alla propria altezza:

Il materiale

Alluminio, carbonio, titanio … Quale scegliere?

Questa scelta dipenderà principalmente dal vostro budget. La maggior parte dei modelli di ingresso e di fascia media di VTTAE sono in alluminio (un materiale con molti vantaggi).

Il Il carbonio è considerato il miglior materiale per molti professionisti della mountain bike. perché offre molti vantaggi :

  • Peso (ancora più leggero dell’alluminio),
  • Eccellente rigidità,
  • Materiale resistente che non arrugginisce.

Tuttavia, il le mountain bike in carbonio sono molto più costose rispetto a quelli in alluminio e questo costo aggiuntivo non è necessariamente giustificato per il mountain biker amatoriale.

D’altra parte, alcuni modelli di fascia alta hanno un telaio in titanio. Si tratta di un materiale estremamente leggero e resistente, ma anche in questo caso ha un costo aggiuntivo. Le montature in titanio saranno quindi da preferire per coloro che gareggiano.

Il tipo di telaio: semirigido o a sospensione integrale

A seconda delle vostre esigenze e abitudini, dovrete scegliere tra una mountain bike elettrica semirigida o full suspension. Il modello semirigido sarà più versatile, mentre quello a sospensione integrale sarà destinato a un uso più sportivo. La differenza tra questi due tipi di telaio si trova in i diversi tipi di ATV.

PESO

Dopo le dimensioni del telaio, anche il peso della bicicletta è un criterio importante da tenere in considerazione. Quanto più pesante è la bicicletta e quanto più breve è la sua autonomia, tanto più difficile sarà spostarla, soprattutto in salita.

La maggior parte delle mountain bike elettriche pesa generalmente tra i 17 kg delle più leggere e i 30 kg delle più pesanti.

I motociclisti orientati alle prestazioni preferiranno i modelli leggeri (tra i 17 e i 20 kg). Queste mountain bike sono generalmente di alta gamma e sono destinate alle attività sportive (ad esempio, l’enduro) o alle competizioni.

Se volete acquistare una mountain bike per il tempo libero, scegliete un modello che non superi i 26 kg o i 27 kg per ottenere le migliori sensazioni.

Le ruote

Le dimensioni delle ruote

È importante sapere che la dimensione delle ruote di una bicicletta influisce sull’inerzia della stessa. Una mountain bike con ruote più piccole sarà più facile da manovrare perché il raggio di sterzata sarà minore. Una mountain bike con ruote grandi richiede uno sforzo e un’attenzione maggiori per essere manovrata a causa del raggio di sterzata più ampio.

D’altra parte, a velocità più elevate, la massa e la superficie di contatto con il suolo sono maggiori, rendendo il veicolo più sicuro.

A seconda dell’uso che farete del vostro ATV, sceglierete la dimensione delle ruote più adatta a voi. Ecco alcune linee guida per aiutarvi nella scelta:

  • VTTAE 26 pollici : ideale per un mountain biker alla ricerca della bicicletta più leggera possibile che accelera o rilancia regolarmente.
  • 27,5 pollici MTB (il più versatile) Ideale per un ciclista di montagna che percorre strade accidentate ma che vuole mantenere una bicicletta ben maneggevole e reattiva.
  • 29 pollici VTTAE : ideale per i mountain biker più esigenti che cercano velocità e aderenza in ogni situazione,

I pneumatici

Il gonfiaggio degli pneumatici gioca un ruolo importante nella produttività dei ciclisti. Infatti, i pneumatici sottogonfiati richiedono al ciclista uno sforzo molto maggiore. Infatti, se le ruote mancano di pressione, saranno la batteria o i muscoli del ciclista a compensare l’energia mancante.

Il pressione del pneumatico di un ATV elettrico deve essere circa 1,6 bar, o 1,4 bar per i tubeless. Si tratta naturalmente di un valore da affinare in base alla propria pratica e alle proprie sensazioni.

Per quanto riguarda la sezione trasversale, i pneumatici per ATV sono generalmente più larghi di quelli di una mountain bike « classica ». La larghezza varia da 2,25″ a 3,0″, consentendo di pedalare su terreni complessi senza difficoltà.

Gli pneumatici tubeless sono particolarmente utilizzati sulle mountain bike a pedalata assistita, in quanto prevengono molte forature.

Freni

Esistono due famiglie principali di freni.

Freni meccanici

I freni meccanici richiedono che un cavo venga tirato attraverso le leve del freno per attivare la frenata. Esistono diversi tipi di freni meccanici (freni a V, freni a U, freni a tamburo, freni centrali, freni meccanici a disco, ecc.)

Freni idraulici

Con questi freni, non è più necessario tirare un cavo ma spingere un liquido attraverso i tubi flessibili fino ai freni. Come per i freni meccanici, esistono diversi tipi di freni idraulici (freni a disco, freni a corona).

Quando scegliete il vostro VTTAE, se possibile, optate per i freni idraulici, che offrono una frenata più progressiva e sicura. Tuttavia, sono un po’ più costosi dei freni meccanici.

Il deragliatore

Il deragliatore è il componente che consente di cambiare le marce sulla bicicletta.

Esistono 2 tipi principali di deragliatore:

Sistema di deragliatori

Il sistema di deragliatori è leggero, più reattivo e può avere 8 o più marce. Oltre a facilitare la cambiata, evita che la catena salti. D’altra parte, si consuma più velocemente e si può cambiare marcia solo quando la bicicletta è in movimento.

Sistema di ingranaggi integrato

Il sistema di cambio integrato o al mozzo posteriore è adatto ai principianti o all’uso misto e richiede poca manutenzione. Questo tipo di deragliatore consente di cambiare marcia da fermi, semplificando le partenze in salita.

Sospensioni (per i modelli a sospensione integrale)

mountain bike elettrica da uomo

Tipi di forchette

La sorgente d’aria

La sospensione pneumatica molle ad aria sono più leggeri e offrono il cosiddetto funzionamento progressivo. Consentono una regolazione fine in base al peso del ciclista con l’aiuto di una pompa ad alta pressione.

L’ammortizzatore idraulico

La parte idraulica ha la funzione di gestire la compressione e l’estensione della forcella laminando l’olio al suo interno.

Il viaggio

A seconda dell’utilizzo, si sceglierà una corsa maggiore o minore per le sospensioni.

Ad esempio, per un’attività di svago, sceglierete una forcella con una sospensione compresa tra 100 e 130 mm per ottenere prestazioni ottimali. Per il cross country, l’ideale è una forcella con un’escursione inferiore (tra 80 e 120 mm). Per l’all-mountain o l’enduro, sceglierete una forcella con un’escursione maggiore (tra 130 e 180 mm).

Il display (o il display controllo)

La console è importante perché consente di impostare il livello di assistenza elettrica e persino di avviare la bicicletta senza dover pedalare per alcuni modelli. D’altra parte, il contatore può visualizzare il livello della batteria, la distanza percorsa, la velocità e talvolta anche la temperatura esterna, la pressione degli pneumatici e il controllo delle luci. Conoscere

Parti di ricambio

Prima o poi sarà necessario sostituire i componenti del VTTAE, per ripararlo, ottimizzarlo o personalizzarlo. Ecco perché, Per essere certi di trovare ricambi facilmente reperibili, optate innanzitutto per ATV elettrici di marche riconosciute. PPer esempio, non avrete problemi a trovare pezzi di ricambio per un VTTAE equipaggiato con una batteria o un motore Bosch, Yamaha o di qualsiasi altra marca conosciuta.

Il prezzo

manutenzione delle mountain bike elettriche

In 2022, una mountain bike elettrica è disponibile a partire da 800 euroma a quel prezzo, non si garantisce la qualità o la sicurezza. Pertanto, è meglio scegliere marche conosciute. Per una buona mountain bike elettrica, si può spendere tra i 1.500 e i 3.000 euro.

Ecco alcune linee guida per aiutarvi a scegliere la bicicletta giusta per il vostro budget:

  • Mountain bike elettriche sotto i 1000 €. È possibile avere una mountain bike elettrica (principalmente di marca asiatica) di qualità bassa o media (non consigliata);
  • Mountain bike elettriche tra 1000 e 2000€. Potrete trovare modelli di ATV economici e di qualità a 1200€. Consultate Decathlon o GO-SPORT per scegliere il modello più adatto a voi;
  • Mountain bike elettriche tra 2000€ e 3000€. Da Decathlon si possono trovare modelli di ottimo valore e anche accedere a marchi noti come Giant, Moustache, Cube (si può dare un’occhiata a Alltriks o Lepape);
  • Mountain bike elettriche oltre 3000€. Potrete accedere ai modelli di punta di Decathlon, come lo Stilus E-ST AM v2, ma anche ad altri marchi, con un’ampia scelta di modelli disponibili.

Conviene acquistare la mountain bike elettrica online?

I vantaggi dell’acquisto online

A 2022, IInternet è a disposizione per conoscere in tempo reale lo stato delle scorte del negozio, l’ultimo modello nuovo, la condizioni di acquisto …

Sulla maggior parte dei siti online, la consegna della bicicletta è solitamente gratuita e veloce. Avete un periodo di garanzia di rimborso (di solito 30 giorni), un reso gratuito se il VTTAE ordinato non è di vostro gradimento, strutture di pagamento (3 o 4 volte senza spese), …. Molti siti come Alltricks, Decathlon, … hanno attivato un sistema di chat per essere consigliati in tempo reale da esperti di biciclette che risponderanno a tutte le vostre domande. In breve, molti vantaggi!

Inoltre, i prezzi sono generalmente migliori online. Inoltre, fate attenzione ai periodi di offerta speciale quando acquistate la vostra mountain bike elettrica. Di solito ci sono buone offerte in occasione del Black Friday, dei saldi, …

Assistenza post-vendita dopo l’acquisto della bicicletta elettrica online

Ci sono 2 punti importante à controllo quando si sceglie di acquistare la bicicletta online:

  • Disponibilità di parti di ricambio Verificare che il VTTAE sia dotato di componenti di marca, come Bosch, Yamaha, ecc.
  • Gestione dell’assistenza post-vendita: Come far riparare la bicicletta in caso di guasto? È una domanda importante che non viene necessariamente posta al momento dell’acquisto, eppure è di grande importanza. Verificate quindi come viene gestito il servizio post-vendita della vostra bicicletta. Per esempio, Alltricks ha una rete di partner in tutta la Francia, Decathlon ha un proprio servizio di assistenza post-vendita sulla sua rete nazionale . L’assistenza di Decathlon è nota per essere efficiente e reattiva.

I migliori siti per acquistare una mountain bike elettrica online

Di seguito è riportato un selezione di siti online affidabili che offrono mountain bike elettriche con un buon rapporto qualità-prezzo:

logo decathlon

Mercati come Amazon, Darty e Fnac propongono mountain bike elettriche. ma di solito si tratta di modelli entry-level, di marche asiatiche, … con un’assistenza post-vendita non necessariamente adeguata, quindi non raccomandiamo necessariamente questa opzione.

Come trovare una mountain bike elettrica usata?

Siti per acquistare un ATV elettrico usato

Se avete un budget limitato e non volete acquistare un ATV economico, un modello di seconda mano può essere un’ottima alternativa.

È possibile trovare mountain bike elettriche usate :

  • Sul sito web di Decathlon:
  • Sui gruppi di Facebook: digitate « bici elettrica » nella barra di ricerca di Facebook;
  • Su LeBonCoin.fr
  • Sul sito web di Trocvelo: https://www.troc-velo.com/
  • Sul sito web di Upway: https://upway.shop/
  • Su altri siti specializzati

Controlli da effettuare prima di acquistare una mountain bike elettrica usata

Quando si acquista una bicicletta elettrica usata, l’obiettivo è evitare le riparazioni o farne il meno possibile e acquistare una bicicletta in buone condizioni che durerà per molti anni.

Alcune cose da controllare prima dell’acquisto:

  • Il telaio Controllare se la moto ha crepe nel telaio e lo stato generale della vernice. Se la moto è stata curata bene, sarà pulita con potenzialmente qualche graffio minore;
  • La batteria e il motore controllo stato della batteria, assistenza alla pedalata e sensore. Come priorità, scegliete una mountain bike elettrica di un’azienda di marca nota o con componenti come la batteria o il motore di una marca nota (BOSCH, YAMAHA, … per trovare facilmente i pezzi di ricambio);
  • Altri componenti Controllare gli altri componenti come la catena, la cassetta, i freni e l’ingranaggio.

Se il proprietario ha effettuato delle riparazioni, chiedete di vedere le fatture, se necessario. In questo modo si ottiene una storia dell’EAB, ma anche un’idea del prezzo di potenziali riparazioni future.

Quali sono le migliori marche di mountain bike elettriche?

mountain bike elettrica enduro

A ATV elettrico L’utilizzo di un marchio riconosciuto vi garantirà un prodotto di qualità che dura nel tempo, la possibilità di reperire facilmente i pezzi di ricambio e il fatto che la maggior parte di essi sia supportata dal servizio post-vendita del produttore (SAV),

  • I marchi più venduti sono Decathlon, GO SPORT, Gitane, Giant, Cannondale, Nakamura (Intersport), Lapierrre, Cannondale, Electra, Winora, Cube, Gazelle, Kalkhoff, Focus, Moustache, Riese & Müller, Peugeot …
  • I modelli sportivi sono principalmente di Specialized, Trek, BMC, KTM, Cube, Haibike, Mondraker, Orbea, R Raymon, Rossignol, Scott…

–Vedi i principali marche di mountain bike elettriche

Quanto può andare veloce una mountain bike elettrica?

mountain bike a sospensione elettrica

Il Direttiva europea in materia stabilisce che un ATV deve soddisfare le seguenti caratteristiche:

  • L’assistenza elettrica del veicolo ATV deve funzionare solo quando l’utente pedala.,
  • L’assistenza elettrica deve essere disattivata al di sopra dei 25 km/h.,
  • Il motore elettrico deve avere una potenza massima di 250 watt.s,

Se una bicicletta rispetta tutti questi punti, per legge è considerata un ATV.

Se la vostra bicicletta non soddisfa queste condizioni (ad esempio, con un motore superiore a 250 W, assistenza elettrica superiore a 25 km/h), sarete considerati un ciclomotore. e quindi è necessario avere una patente, un’assicurazione e un casco per poterlo guidare.

In conclusione!

In conclusione, tra tutte le offerte proposte sul mercato potete facilmente trovare la mountain bike elettrica che fa per voi, sia che siate esperti, amatoriali o principianti. Nonostante il loro prezzo talvolta elevato, è possibile trovare un buon accordo di pagamento, a seconda delle condizioni di offerta del negozio. In ogni caso, sarà un investimento che vi promette grande libertà e un’esperienza di guida atipica, tanto da far invidia a vicini e amici.

FAQ Mountain bike elettriche

QUAL È LA MIGLIORE MOUNTAIN BIKE ELETTRICA?

Una delle migliori mountain bike elettriche con un ottimo rapporto qualità/prezzo è la Decathlon E-ST 520 . Si tratta di un modello relativamente potente, con una coppia di 70 Nm e una buona autonomia.

Qual è il peso medio di una mountain bike elettrica?

Il peso di un ATV elettrico è compreso tra 20 e 25 kg, motore e batteria inclusi.

Qual è il prezzo di una buona mountain bike elettrica?

Il prezzo di una buona mountain bike elettrica varia tra i 1500 e i 3000 €. I modelli di fascia media sono di qualità superiore e venduti al miglior prezzo.

Quale marca di mountain bike elettrica è la più affidabile?

Decathlon è uno dei marchi di mountain bike elettriche più affidabili del 2022. Offre modelli di alta qualità al miglior prezzo.

Dove trovare le migliori marche di mountain bike elettriche?

Per trovare ATV di marca, visitate negozi online come Decathlon, Alltricks e Go Sport. Troverete sicuramente quello che cercate tra i loro prodotti.

>